Settimana della “Madonna di San Luca”, servizi e dintorni

 

Siamo giunti ormai a metà della settimana in cui l’Immagine della Madonna di San Luca scende in visita alla città di Bologna. Secondo formule analoghe, contemporaneamente, in tante chiese della provincia avviene altrettanto.

Anche i  campanari svolgono un ruolo importante, solennizzando con il suono dei sacri bronzi le celebrazioni, le rogazioni e le processioni in onore della Vergine.

In città, a partire da Sabato 20, oltre ai consueti appuntamenti,  si sono aggiunte altre richieste di servizi.

L’Unione Campanari Bolognesi ha suonato il concerto di San Giacomo Maggiore, dalle 11 alle 13 in occasione del 750° anniversario della fondazione della Basilica.

Alle ore 16.00, presso il Santuario della Beata Vergine di San Luca, suonate a festa per accompagnare l’immagine che processionalmente, alle 16.30, è uscita dalla chiesa  per raggiungere la città.

Domenica 21, Open Day in San Petronio, dalle 9.00 alle 21.00 (in collaborazione con Succede Solo a Bologna)

Servizi tradizionali già svolti:

  • Alle ore 18.00 tradizionale servizio in Cattedrale, per accogliere il corteo processionale.
  • Domenica, dalle 9.30 alle 10.30, servizio presso la parrocchiale dei Santi Gregorio e Siro.

Da oggi pomeriggio ancora 5 appuntamenti sul campanile di San Pietro:

  • Mercoledì 24 – ore 16.00
  • Venerdì 26 – ore 20.00
  • Sabato 27 – ore 20.00
  • Domenica 28 – mattino 9.30/pomeriggio ore 16.00

Al Santuario di San Luca, per accogliere il ritorno dell’Immagine

  • Domenica 28 – alle 19,00 circa

Chiesa di San Procolo

  • Domenica 28 – ore 9,30

Presso la torre di San Gregorio e Siro

  • Domenica –  ore 16.00

 

Programma completo delle Solenni Celebrazioni in Onore della B.V. di San Luca

 

 

 

 

 

 

2 giugno 2017 – I campanili dell’Alta Valle del Savena in Concerto

Il  2 giugno 2017, festa della Repubblica, vogliamo richiamare lo spirito di unità e di identità che da sempre lega le nostre genti e il nostro territorio, stringerci in un unico abbraccio, sottolineare la nostra tradizione,  riconoscerci appartenenti alla stessa area socio-culturale, onorare il ricordo di chi, prima di noi, ha custodito la memoria storica, ringraziare i giovani che ancora suonano, festeggiare la nostra nazione.

     Per questo  daremo voce ai campanili della valle del Savena, perché insieme cantino la storia di ciascuno e di tutti.

   Il programma della manifestazione.

Ore 9.30: RADUNO DELLE SQUADRE NEI CAMPANILI  E SONATE LIBERE

Ore 11.00: TUTTI I CAMPANILI SUONERANNO LE 36 DELL’ANNUNZIATA

Ore 12.30: A BIBULANO PRANZO ASSIEME A TUTTI I CAMPANARI

Di seguito i campanili interessati:

SCASCOLI –ANCONELLA – BIBULANO –LOIANO – MONZUNO – RONCASTALDO – MONGHIDORO-STIOLO – VERGIANO – VILLA DI CEDRECCHIA – CEDRECCHIA- SANT’ANDREA – FRADUSTO – TRASASSO-ACCANESCA – VALGATTARA- CASTEL DELL’ALPI – MADONNA DEI FORNELLI

Programma completo 2 GIUGNO 2017

21 maggio 2017 – Open day in San Petronio

Nella giornata di Domenica 21 maggio 2017, abbiamo avuto l’onore di ospitare presso la nostra sede storica, sulla torre di San Petronio, più di 400 visitatori.

I nove gruppi, che a turno hanno raggiunto la sommità del campanile, sono stati spettatori delle nostre esibizioni campanarie. Soddisfatti per l’interesse che tutti gli ospiti hanno mostrato per ciò che facciamo!

Grazie anche agli amici di “Succede Solo a Bologna” per l’ottima sinergia, dimostrata ancora una volta.